Giornata Mondiale dell’Ambiente: AB InBev celebra le riaperture all’insegna della sostenibilità con We Are Urban Milano

AB InBev

Milano, 4 giugno 2021. La ripartenza va celebrata con convinzione ed entusiasmo, anche attraverso la cura per l’Ambiente. Ab InBev ha scelto di unire ripartenza e Giornata Mondiale dell’Ambiente – che si celebra il 5 giugno – promuovendo una concreta iniziativa di sostenibilità nella città di Milano, sede dell’azienda in Italia. Insieme a We Are Urban Milano, infatti, AB InBev ha portato in strada i propri dipendenti e un gruppo di volontari della comunità milanese per ripulire marciapiedi e parchi dai rifiuti.

 

Seguendo un percorso iniziato dal Giardino Aldo Protti e terminato in Piazza Gae Aulenti, decine di lavoratori di AB InBev e volontari – in ossequio alle norme di distanziamento e muniti dei dispositivi di protezione personale – si sono armati di guanti e sacchetti per rendere più ordinate le strade di Milano. Nel corso dell’evento numerosi mozziconi di sigaretta e cartacce varie sono stati rimossi da terra, restituendo alle vie della città un aspetto ancora più decoroso e un attraversamento più vivibile.

 

Ma che celebrazione sarebbe senza un brindisi? Sorpresa finale per chi ha scelto di dedicare alcune ore della propria giornata all’Ambiente: a tutti i partecipanti è stato offerto un aperitivo a base di Corona presso Pandenus in Piazza Gae Aulenti, meta finale della camminata. Così, AB InBev ha voluto anche celebrare le riaperture dei locali, che per tanti mesi hanno subito le restrizioni imposte dalle misure di contenimento della pandemia.

 

“Finalmente iniziamo a recuperare spazi di socialità e, grazie alle riaperture, torniamo a gustare aperitivi e cene con i nostri amici e famigliari. Un momento importante, dopo un periodo difficile per tutti, che doveva essere celebrato apertamente. Con l’evento di oggi abbiamo legato il tema della ripartenza a quello dell’ambiente per ricordare che il nostro operato deve avere sempre un impatto positivo sull’ambiente che ci circonda”, ha dichiarato Arnaud Hanset, Country Director di AB InBev Italia. “La sostenibilità per noi non è solo parte del nostro business: è il nostro business. Prendersi cura del nostro ambiente è importante: oggi abbiamo voluto contribuire al meglio per rendere Milano e la zona vicina alla nostra sede un posto ancora più a misura d’uomo. Ringraziamo We Are Urban per aver realizzato insieme a noi una giornata in cui la nostra azienda ha potuto dedicare parte del proprio tempo per la comunità. Gli obiettivi di sostenibilità di AB InBev al 2025 sono molteplici e ambiziosi: vanno dall’agricoltura intelligente alla cura dell’acqua, dal packaging circolare alla difesa del clima. La Giornata Mondiale dell’Ambiente è stata solo un’ulteriore occasione per mostrare la nostra dedizione nel fare del nostro pianeta un posto più pulito”.

 

“Rispettare quotidianamente il luogo in cui viviamo anche con piccoli gesti civici è il nostro modo concreto per aiutare l’ambiente. Farlo insieme per creare una comunità più responsabile il nostro obiettivo”, ha sostenuto Andrea Amato, Presidente di We Are Urban Milano.