Scalapay si unisce a Fourthline per acquisire una soluzione RegTech all’avanguardia per la compliance

  • Con questa partnership stretegica, la fintech Scalapay beneficia di una tecnologia avanzata per automatizzare la verifica dei clienti e combattere le frodi. 
  • La piattaforma Fourthline permette di adattarsi ai requisiti normativi locali in tutta Europa. 
  • Fourthline rafforza la presenza in Italia con un nuovo Country Manager e presenta prodotti standalone come la sua innovativa soluzione di antiriciclaggio. 

Milano, 3 ottobre 2023 – Scalapay, uno dei pionieri del settore Buy Now Pay Later, sulla scia del suo nuovo status regolatorio, ha rafforzato il suo impegno verso la compliance normativa stringendo una partnership strategica con Fourthline, il provider RegTech leader del settore. In qualità di istituto finanziario regolamentato, Scalapay cerca costantemente di plasmare il futuro della tecnologia finanziaria e garantire la conformità ai requisiti normativi in continua evoluzione. 

Collaborando con Fourthline, Scalapay acquisisce una tecnologia solida in grado di garantire questa conformità nel tempo e di adattarsi al mutevole panorama normativo europeo. 

L’Italia è stata e continuerà ad essere un mercato strategico fondamentale per Fourthline, che da anni è conforme alle normative locali in Italia e ha effettuato l’onboarding dei cittadini italiani attraverso le filiali locali delle istituzioni finanziarie. Con Gabriele Rosati, Country Manager per l’Italia, Fourthline intende compiere un significativo passo in avanti, a testimonianza della sua attenzione a coltivare partnership, sia di lunga data che nuove, nel Paese, sfruttando le competenze locali per promuovere l’innovazione e rafforzare le relazioni con i partner italiani. 

Grazie alla sua stimata reputazione, Fourthline ha presentato un’evoluzione del suo portfolio di soluzioni, introducendo prodotti standalone che includono soluzioni all’avanguardia di screening e monitoraggio antiriciclaggio. Questo cambiamento strategico testimonia l’impegno di Fourthline nel fornire soluzioni complete e su misura, progettate per soddisfare le esigenze specifiche dei suoi partner. L’adattabilità della piattaforma e dei prodotti di Fourthline, come la soluzione di screening antiriciclaggio autonomo, è anche ciò che ha spinto Scalapay a collaborare con Fourthline, per proseguire nel suo percorso di crescita internazionale, rimanendo al tempo stesso agile e conforme alla normativa. 

« Questa partnership sottolinea il nostro impegno a garantire i più alti standard di compliance normativa. Un impegno che è centrale nel nostro percorso di crescita e innovazione in continuo sviluppo nel settore dei pagamenti in Europa », ha dichiarato Florian Jensen, Chief Risk Officer di Scalapay. “Siamo rimasti colpiti dalla qualità della piattaforma Fourthline, dall’accuratezza della loro tecnologia e dalla loro profonda comprensione del settore in cui operiamo ».

« L’Italia ha svolto un ruolo fondamentale nel percorso di crescita di Fourthline e la nostra partnership con Scalapay segna un significativo passo avanti nel nostro impegno verso il mercato italiano », ha dichiarato Krik Gunning, co-fondatore e CEO di Fourthline. « Con le nostre soluzioni innovative e l’esperienza del nostro country manager Gabriele, siamo ben posizionati per offrire un valore ineguagliabile ai nostri partner italiani e migliorare i loro sforzi di compliance normativa ».