Claudia
Parrinello

Ufficio Monitoraggio e Relazioni istituzionali

Svolge attività di analisi giuridica e dello scenario politico istituzionale, nonché di monitoraggio legislativo dei provvedimenti di interesse in particolare per i clienti che operano nei settori energia – ambiente.

Claudia fa parte dell’Ufficio Monitoraggio e Relazioni istituzionali da marzo 2014. Nata a Marsala, Avvocato, si è laureata in Giurisprudenza alla Lumsa di Palermo e, successivamente, ha frequentato la Scuola di specializzazione per le professioni legali della Lumsa di Roma. Ha conseguito il Master in Relazioni Istituzionali, Lobby e Comunicazione d’Impresa presso la LUISS Guido Carli. Da giugno 2011 fino al termine della XVI Legislatura (marzo 2013) ha ricoperto l’incarico di consulente giuridico in un Gruppo Parlamentare di maggioranza presso il Senato della Repubblica. Incardinata presso l’ufficio legislativo del gruppo, ha seguito l’attività parlamentare degli On. Senatori, svolgendo un lavoro di ricerca e di approfondimento delle materie oggetto di confronto parlamentare, di iniziativa legislativa e di predisposizione degli atti di sindacato ispettivo parlamentare. Da aprile a ottobre 2011 ha svolto uno stage presso la Segreteria Particolare del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, seguendo in particolare l’attività parlamentare del Ministro. Ama il suo lavoro, che svolge con forza di volontà e disponibilità ad apprendere. Adora il mare e il profumo di salsedine è la cosa che più le manca della sua Sicilia.

In UTOPIA dicono di lei

Mattiniera, meticolosa nell’esame degli emendamenti, attività a cui si dedica con la proverbiale pacatezza siciliana. La distolgono da tanta concentrazione solo starnuti e malesseri: ne accusa di ogni tipo, proprio come il Malato Immaginario di Molière.