Patrizio è il Responsabile dell'Ufficio Analisi & Strategie.                          
Nato a Roma, nel 2001 ha conseguito il Diploma di Maturità Classica presso il Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II. Ha continuato i suoi studi laureandosi con lode in Scienze Politiche alla Luiss Guido Carli con specifico indirizzo sulla Comunicazione politica, economica e istituzionale.
Ha scelto di dedicare entrambe le tesi di laurea – Primo Livello e Magistrale – allo studio delle campagne elettorali: elezioni europee del 2004 ed elezioni politiche del 2006. 
A 21 anni, durante gli studi, ha iniziato a “farsi le ossa” al Senato della Repubblica nel corso della XIV e XV Legislatura.
Dalla XVI Legislatura, ha continuato a lavorare in Senato come Assistente Parlamentare, occupandosi principalmente delle attività della XIII Commissione – Territorio, ambiente, beni ambientali, della Commissione per la Biblioteca e per l’Archivio Storico e delle relazioni con la  Delegazione italiana presso Assemblea del Consiglio d’Europa e UEO.
Durante il Governo presieduto da Enrico Letta, ha fatto parte della Struttura di Missione per le Riforme Costituzionali istituita dal Ministro Gaetano Quagliariello, occupandosi nello specifico della “Commissione per le Riforme Costituzionali” e di “Partecipa! – Consultazione pubblica sulle Riforme Costituzionali”.
Inguaribile appassionato di politica ha fondato giornali e associazioni culturali al liceo e all’università.
Nel 2007 è tra i Fondatori dell’Associazione Nazionale “Il Circolo del Buongoverno” e membro del C.d.a. della Fondazione “Il Buongoverno”.
Dal 2011 Fondatore e Responsabile Organizzativo dell’Associazione Ego.
Da gennaio 2014 fellow del think tank Competere.eu
Il suo motto è “unconcerned but not indifferent”. La sua dipendenza il tennis.
 
IN UTOPIA DICONO DI LUI:
“Patripèdia: Per qualsiasi dubbio basta chiedere a lui”
(Secondo le ragazze) "ha le cravatte più belle dell’ufficio"