04 2017

Alfabeto del tempo presente - UTOPIA Mid-Year Report

Ogni anno UTOPIA accompagna l'arrivo della pausa estiva e la sospensione delle attività istituzionali con un Report di analisi che delinea gli scenari e i principali accadimenti dei prossimi mesi.
Quest’anno abbiamo però deciso di cambiarne il formato, usando la formula dell’alfabeto del tempo presente.
 
Trovare un “filo conduttore” ai principali fatti del mondo che ci circonda diventa sempre più complicato e ci espone a forzature che distoglierebbero dal nostro obiettivo: mettere ordine, fermarsi a leggere il tempo necessario per capire meglio ciò di cui si parla, dare un senso alle parole e comprenderne il significato.
Riduttivo sarebbe stato ad esempio concentrarsi sui prossimi mesi in Italia, inevitabilmente influenzati da una campagna elettorale imminente e che durerà per (probabili) altri 6-7 mesi.
Così come dispersivo sarebbe stato provare ad analizzare le grandi dinamiche globali di cui in pochi capiscono le motivazioni ma di cui tutti ne percepiscono gli effetti.

Qualcosa forse mancherà, ma un alfabeto è uno spazio limitato che impone delle scelte. Quelle di seguito sono le nostre rispetto al “tempo presente”, chissà quante ne rimarranno da qui ad un anno.

Buona lettura.